ALL'APERTO

 

Anche nella scelta degli arredi per esterni è indispensabile seguire qualche piccola regola: come per gli interni, vanno definiti sia gli elementi d'arredo che l'illuminazione, funzionale ma anche decorativa, ed i portavasi, capaci di donare al vostro angolo sotto le stelle quel tocco tutto vostro. Originalità e carattere sono lasciate al gusto personale, ma praticità e funzionalità non dovranno mai essere tralasciate.

Un tavolo per esterni resistente alle intemperie vi permetterà di godervi pranzi e  cene senza alcuna preoccupazione, perché resistente sia al sole che alle improvvise piogge estive.

Per le sedie scegliete materiali plastici o metallo trattato con vernici per l'esterno: il legno, per quanto trattato, in poco tempo sarà da sostituire...

Una tavolino con contenitore è perfetto per organizzare tutto quello che non vorrete lasciare a vista, mentre un elemento divisorio vi permetterà di non esporvi ad occhi indiscreti.


Se poi non volete rinunciare a qualche comoda seduta anche sul terrazzo o in giardino, orientatevi sugli arredi in & out, così chiamati perché risolvono molteplici esigenze di arredo: durante la stagione fredda possono essere utilizzati in casa, grazie alla bellezza del loro design, per poi farli uscire all'esterno durante la bella stagione.

In ultimo l’illuminazione: dovrà non solo garantirvi funzionalità e sicurezza, ma potrete utilizzata per aumentare l’atmosfera e questo vi consentirà di organizzare più di una cena all’aperto con gli amici.

Post più popolari