BEETLE CHAIR: the new life!



Disegnata dai GamFratesi, la BEETLE CHAIR di GUBI si ispira al mondo degli insetti: i due designers - analizzando l'anatomia, l'estetica e il movimento degli scarabei - hanno dato vita ad una collezione che ne interpreta gli elementi caratteristici attraverso un segno pulito e dal gusto retrò.



La collezione BEETLE offre una serie di possibilità quasi illimitate: innumerevoli le combinazioni in termini di scocche delle sedute, basi, colori e tessuti e con l'introduzione della scocca senza rivestimento (nei colori beige, rosa scuro e rosa pastello, verde, blu grigio, bianco e nero), sarà possibile dare forma ad una sedia unica e personalizzata, aggiungendo il rivestimento anteriore o anche solo al sedile.




Il tessuto potrà essere poi cambiato e aggiornato nel tempo, per poter dare alla propria sedia BEETLE una nuova vita ogni volta che si vorrà.
La serie è disponibile anche con base in legno di rovere, rovere affumicato e faggio tinto nero o con base girevole.


Post più popolari